Ai domiciliari confezionava dosi di cocaina: arrestato dai poliziotti

QuattroStelle

GALATINA –  I poliziotti del Commissariato di Galatina hanno tratto in arresto un 31enne del posto perchè responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, già noto alle forze di polizia ed attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari per reati dello stesso tipo, durante il controllo degli operatori della Volante presso l’abitazione, per accertarne la presenza dello stesso, ha destato sospetto agli agenti che potesse detenere droga. I poliziotti, infatti, hanno notato su un tavolo residui di cellophane che potevano essere stati utilizzati per confezionare dosi di sostanze stupefacenti. La successiva perquisizione domiciliare ha confermato il sospetto. Sono stati rinvenuti: un barattolo all’interno del quale c’erano 17 confezioni in cellophane di colore verde, cellophane identico ai ritagli notati e rinvenuti sul tavolo dagli operatori della Volante, del peso complessivo di circa 9 grammi di cocaina; un bilancino elettronico di precisione; un rotolo di nastro isolante di colore bianco uguale a quello utilizzato per chiudere le confezioni. Il tutto è stato sequestrato e l’uomo ristretto presso la casa circondariale di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*