Alba Service, incontro in Prefettura: chiesto tavolo interistituzionale per soluzione immediata

LECCE- “Si ricapitalizzi la società o si provveda con la mobilitazione verso altre partecipate”. Questa la richiesta avanzata in Prefettura dai rappresentati dei sindacati di Alba Service . Sono 130 i lavoratori che dal 2015 si ritrovano senza retribuzione…  ma nonostante i diversi tavoli, incontri e sollecitazioni, ancora nulla si muove.

Nel frattempo, proprio nei giorni scorsi, si è svolto un incontro a porte chiuse in prefettura insieme alla provincia e al commissario liquidatore di Alba Service per tentare di trovare una soluzione attraverso magari un ulteriore ricorso agli ammortizzatori sociali. Ma Alessandro Monosi della Fisascat Cisl Lecce replica dicendo che loro vogliono solo lavorare e chiedono di avere una soluzione immediata, convocando un tavolo inter-istituzionale entro e non oltre il 16 ottobre.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*