Rotundo: Marra lascerà ed il Pd leccese dovrà cercare un segretario unitario

LECCE- Abbiamo un’occasione storica, governare Lecce dopo 20 anni di opposizione ma attenti a non dividerci come sta succedendo nel partito democratico provinciale. L’on. Rotundo, capogruppo a Palazzo Carafa, è certo che per gratificare l’esperienza Salvemini il Pd leccese debba esser unito perché, fallendo Salvemini, falliamo noi. Non c’è spazio per contrapposizioni e più candidati. Fabrizio Marra ha già detto che avrebbe lasciato e per Rotundo occorre un congresso cittadino unitario

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*