Commercianti a Palazzo Carafa, incontro acceso: ora si collabora per riorganizzare il traffico

LECCE- La proposta avanzata dall’amministrazione circa lo stop alle auto in centro nei weekend  da novembre al 6 gennaio non ha trovato ampio accoglimento da parte degli esercenti. Da qui la richiesta di un incontro con il sindaco Carlo Salvemini per tentare di trovare un punto di incontro. E così è stato, anche se i toni ad un certo punto si sono accesi facendo esplodere un battibecco tra un commerciante e l’assessore Paolo Foresio.

Tuttavia, nonostante questa parentesi, l’amministrazione ha assicurato la sua piena collaborazione, al fine di garantire  una riorganizzazione del traffico che non danneggi nessun esercente ma che al tempo stesso riesca a far vivere la città in modo diverso. Da ora in poi, quindi, amministrazione e commercianti decideranno insieme il da farsi, comunicando in tempo cambiamenti sulla viabilità. Gli esercenti, dal canto loro, sono speranzosi. Del resto, quello  odierno  è stato solo un primo passo in cui ognuno  ha riposto fiducia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*