Hafez Haidar: “Comunicare ai bambini è parlare al cuore dell’universo”

SOLETO- Incontra prima gli alunni dell’istituto comprensivo, poi gli anziani. Perché la sua è vera voglia di comunicare. Con tutti. Il candidato al Premio Nobel per la Pace HAFEZ HAIDAR è stato invitato a Soleto per due appuntamenti: nell’Aula Magna della Scuola secondaria di primo grado ha presentato la sua traduzione de “Le mille e una notte”. È docente di Lingua e Letteratura Araba all’Università degli Studi di Pavia. E’ considerato uno dei maggiori studiosi al mondo delle religioni. Lo scrittore e poeta di origine libanese ha la cittadinanza italiana ed è stato contento di incontrare i piccoli italiani del futuro. “Comunicare con i bambini -ha detto- è come parlare al cuore dell’universo”. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*