Cannabis terapeutica, l’appello: dateci la possibilità di curarci per vivere

LECCE- Ad oggi, sono tantissimi i pazienti che hanno bisogno della Cannabis Terapeutica, ma nonostante sia riconosciuta dallo Stato italiano, le difficoltà per farla prescrivere o semplicemente per continuare la terapia senza stopparla, sono tante.. Da qui la voglia di costituire un comitato ad hoc, Armonia Endocannabinoide, per aiutare tutti i pazienti, sia adulti che bambini, e magari per iniziare a produrre la cannabis da sè. Ora è comunque tutto da definire e per i dettagli ci sarà un’assemblea a Gaeta, ma nel frattempo in tanti si mobilitano nel proprio piccolo, donando anche dei posti letto. Si tratta di una vera squadra,  guidata dal Presidente Nicola Farina, di cui fa parte la stessa Isabella, e che ha solo voglia di vivere e di essere garantita di un diritto: della Cannabis  terapeutica che allieva la  sofferenza e che in certi casi aiuta persino a guarire.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*