41enne scomparso a Gallipoli, l’incubo finisce: rintracciato a Nardò

QuattroStelle

GALLIPOLI – In queste ore a tirare un sospiro di sollievo sono stati invece i familiari del 41enne scomparso a Gallipoli da lunedì sera. L’uomo è stato rintracciato a Nardò: adesso è tornato a casa e sta bene.

Il 41enne si era allontanato dalla propria abitazione a bordo della sua auto, un’Alfa Romeo, due giorni fa: da quel momento aveva fatto perdere le sue tracce.

A mettere in allarme i familiari sono stati i video che l’uomo ha diramato i giorni precedenti alla scomparsa nei quali annunciava la volontà di compiere gesti estremi. La famiglia aveva sporto denuncia presso la caserma dei carabinieri di Gallipoli fornendo tutti i dettagli utili al riconoscimento.

Le forze dell’ordine hanno tempestivamente attivato le ricerche: l’incubo si è concluso appunto in mattinata quando l’uomo è stato rintracciato a Nardò.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*