Un tuffo nel mare di Ugento, poi la tragedia: turista 31enne muore annegato

QuattroStelle

TORRE MOZZA (UGENTO) – Un tuffo nel mare cristallino di Torre Mozza a Ugento si è concluso in tragedia. Nel primo pomeriggio, poco dopo le 15.00, una giovane coppia di turisti ha deciso di fare un bagno sfidando il mare mosso: a perdere la vita è stato lui, Francesco Volturo, 31enne di origini siciliane in vacanza qui con la fidanzata. È stata lei ad allertare i soccorsi quando, raggiunta faticosamente la riva, ha notato che il ragazzo era stato trascinato al largo dalle onde. All’arrivo della motovedetta della Guardia Costiera purtroppo per lui non c’era più nulla da fare: vani i disperati tentativi di rianimarlo.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*