Alba Service, i sindacati: Non molliamo. Attendiamo tavolo in Prefettura

LECCE- “Rammaricati ma fiduciosi che la situazione possa risolversi”. Così i sindacati di Alba Service davanti all’ennesima doccia fredda. Dopo tre anni di battaglia, il terremoto della società partecipata della provincia di Lecce non si arresta. Nelle ultime ore il presidente Antonio Gabellone ha scritto al Prefetto per comunicargli l’impossibilità di assecondare la richiesta dei sindacati fatta proprio lo scorso luglio.

E ora dopo questa notizia appresa dalla stampa, i lavoratori di Alba Service attendono un intervento da parte del Prefetto Claudio Palomba, l’unico al momento che potrebbe garantire una svolta…forse decisiva.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*