L’Unisalento conferma la sua posizione mediana nel ranking del THE

LECCE- L’Università del Salento si posiziona nel range 501-600 nel ranking internazionale del Times Higher Education (THE) che censisce annualmente le migliori Università al mondo valutate attraverso 13 indicatori di performance riguardanti l’insegnamento, la ricerca, la prospettiva internazionale, la reputazione e altro ancora. “Si tratta nel complesso di un risultato soddisfacente –afferma il rettore Vincenzo Zara– che testimonia il nostro impegno in un contesto generale certamente non facile, considerato che i punteggi assegnati ad Unisalento, anche a fronte di miglioramenti consistenti nei parametri numerici che vengono monitorati, dipendono dal contesto mondiale in cui si compete. Ciò significa che se la nostra Università ottiene un miglioramento in un parametro, ma complessivamente le altre Università migliorano più della nostra, il punteggio finale assegnato è più basso rispetto al miglioramento ottenuto. Partendo da questa considerazione sarebbe auspicabile -conclude Zara- che il Governo assegnasse finalmente risorse adeguate al sistema universitario nazionale non trascurando o forse non penalizzando le Università del Sud. Solo così si potrà competere alla pari con altre realtà internazionali per le quali gli investimenti in formazione e ricerca sono enormemente più alti che in Italia”.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*