Sicurezza in ambito ferroviario: al via campagna di sensibilizzazione rivolta ai migranti

LECCE- Si intitola “Keep safe from railway risk” la campagna promossa dalla Polizia Ferroviaria in occasione del suo 110° anniversario dalla fondazione. L’iniziativa è rivolta soprattutto ai migranti al fine di sensibilizzarli rispetto ai pericoli connessi all’utilizzo improprio del mezzo ferroviario. Spesso infatti si vedono camminare lungo i binari, arrivano ad addentrarsi nelle gallerie, viaggiano sui tetti dei treni, con il rischio di restare folgorati.

Sono 4 i migranti deceduti nei primi sei mesi del 2017 e altrettanti sono rimasti feriti. Con un trend in deciso aumento rispetto al 2016. “Di fronte ad alcuni tragici accadimenti ed avendo avuto modo di constatare che spesso queste persone non si rendono conto dei pericoli -dichiara Armando Nanei, direttore del servizio Polizia Ferroviaria– abbiamo deciso di lanciare questa campagna che si pone in linea con lo spirito di prossimità che da sempre caratterizza l’attività della Polizia Ferroviaria”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*