Perquisizioni con cinofili in carcere, plauso dell’Osapp per operazione

LECCE – Perquisizione con le unità cinofile della Polizia penitenziaria nel carcere di Lecce. Alcuni detenuti -fa sapere l’organizzazione sindacale Osapp- hanno messo in atto azioni di protesta e tentato di ostacolare i poliziotti operanti con atti intimidatori verbali, assembrandosi dinanzi alle postazioni di vigilanza .

All’atto della perquisizione e relativi sfollamenti gli stessi hanno cercato di formare una barricata rifiutandosi di svolgere le azioni di rito (controllo su persone ed effetti personali) ma le operazioni si sono concluse senza l’uso della forza grazie al personale di polizia sia del reparto che del NITP (Nucleo interprovinciale traduzioni e piantonamenti)“. Un plauso da parte dell’Osapp.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*