Pauroso incendio in un condominio di Lecce. Ferito anche un vigile del fuoco. Il video

LECCE- Si è sviluppato al terzo piano di un appartamento di via E.Mario, traversa di via Rudiae, l’incendio che ha scatenato il panico dopo la mezzanotte in città. Le fiamme, che sarebbero state causate da alcune candele accese da dei ragazzi rimasti senza corrente, hanno raggiunto in poco tempo gli appartamenti sino al sesto piano. Diverse le persone rimaste intrappolate all’interno. Il bilancio è di due feriti: un uomo trasportato a Galatina per uno stato d’ansia e un vigile del fuoco che durante le operazioni di soccorso ha subito un trauma alla schiena. Attualmente si trova al Vito Fazzi per tutti gli accertamenti. Sul posto numerose squadre dei vigili del fuoco che hanno tirato  fuori i residenti dai balconi e cinque ambulanze del 118. Il condominio, al civico 8, è stato evacuato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*