Amedeo Minghi intossicato dalle cozze, salta il concerto a Porto Cesareo

PORTO CESAREO- Avrebbe dovuto esibirsi stasera, in piazza Aldo Moro, a Porto Cesareo ma è rimasto vittima di un’intossicazione alimentare che gli è costata il ricovero in ospedale e la data salentina del cantautore Amedeo Minghi è saltata. Brutta avventura per lui, che è stato in prognosi riservata per diverse ore. Al mattino, la prognosi è stata sciolta ed è stata comunicata sulla sua pagina Facebook ufficiale: “acuta ingezione intestinale, dovuta all’assunzione di cibo (probabilmente mitili). La data precedente era in provincia di Potenza. Quella di Porto Cesareo potrebbe essere recuperata”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*