La fuga in spiaggia, poi l’arresto: 23enne in carcere per spaccio

GALLIPOLI- Tenta la fuga in spiaggia, ma viene fermato e arrestato per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale: Sunday Innocent, cittadino nigeriano di 23 anni, aveva con sé sei involucri di marijuana, dal peso di 16 grammi, di cui ha tentato di disfarsi mentre provava a dileguarsi.

E’ accaduto ieri sera in zona lido San Giovanni, a Gallipoli, durante il servizio di controllo del territorio inerente l’operazione “legalità diffusa: ad oltranza”. Gli agenti del Commissariato di Gallipoli e quelli del reparto prevenzione crimine di Lecce avevano notato e fermato il 23enne, che poi ha tentato di fuggire. E’ stato trovato in possesso anche di un portamonete da donna contenente una tessera sanitaria, denunciati nei giorni passati come provento di furto dalla legittima proprietaria.
Il giovane ora è in carcere.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*