Terrore in città: commando armato assalta portavalori e fugge con 100mila Euro

BRINDISI – In pieno giorno e in pieno centro cittadino: rapinatori senza scrupoli hanno assaltato un furgone portavalori a Brindisi. E hanno portato via circa 100.000 Euro.

È successo intorno alle 10,30, nei pressi della BancApulia in via Germanico.

Il commando armato aspettava la “preda” a bordo di un fiat Qubo. Intanto, due guardie giurate dell’istituto di Vigilanza Ivri arrivavano con il portavalori. Uno era alla guida, l’altro è entrato in banca. Un terzo collega era fermo, di guardia, all’ingresso dell’istituto di credito.

Quando l’uomo in divisa è uscito con in mano il denaro, almeno due persone armate di pistola e con i volti coperti da passamontagna, in un attimo gli sono state addosso. In pochi secondi hanno preso il bottino e sono scappate a piedi per qualche metro: i complici li attendevano a bordo di un’utilitaria, con la quale è proseguita la fuga.

Indagano i polliziotti della Squadra mobile della Questura di Brindisi, che sul posto hanno trovato due bossoli. È tutto da accertare, ma probabilmente le guardie giurate hanno esploso due colpi in aria per tentare di bloccare la fuga dei rapinatori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*