Stabilimento abusivo: scattano i sequestri. Sgomberata spiaggia

QuattroStelle

SALVE- Controlli e sigilli  in località “Cabina” del Comune di Salve. I militari della Guardia Costiera di Gallipoli hanno riscontrato la presenza di uno stabilimento balneare abusivo, con 58 ombrelloni e   120 sdraio,  su un’area di circa 1.000 metri quadrati. Il titolare dell’autorizzazione al noleggio delle attrezzature balneari, è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria per abusiva occupazione di area demaniale marittima. L’intero arenile è stato sgomberato dalle attrezzature balneari, successivamente sequestrate dai militari procedenti, restituendolo al pubblico uso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*