Cane carbonizzato sul ciglio della strada, cittadini indignati

LECCE – Un macabro rinvenimento questa mattina alla periferia di Lecce, sulla strada che porta a Villa Convento. Alcuni automobilisti di passaggio hanno notato la presenza, proprio sul ciglio della strada, di un cane di piccola taglia completamente carbonizzato.

I cittadini, sconvolti, hanno segnalato la presenza dell’animale segnalando come probabilmente si sia trattato di un atto crudele nei confronti di un povero animale indifeso. Dalla posizione in cui si trovano le zampe e dal volto non è escluso infatti che il cane fosse ancora vivo quando le fiamme lo hanno avvolto. Nella zona intorno sono infatti evidenti anche tracce di liquido infiammabile.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*