Mobilità, Abaterusso mette in campo la proposta: azienda unica dei trasporti

BARI – È proprio durante il vertice in Regione che arriva la proposta messa in campo da Ernesto Abaterusso, Presidente del gruppo consiliare di Articolo 1.

Mi sento di dover rilanciare un’idea che, nel 2009, con scarso successo di attenzione, avanzò l’allora Presidente di STP di Lecce, Umberto Uccella -ha spiegato Abaterusso- si tratta dell’Azienda Unica della Mobilità del Grande Salento. L’idea è quella di mettere insieme STP di Lecce e Brindisi e CTP (Compagnia del Trasporto Pubblico) di Taranto, per costruire un’unica società del trasporto pubblico che serva organicamente i territori delle tre province, svolga un esercizio più razionale ed abbatta i costi, rimaneggiando le economie di scala”.

La proposta è dunque quella di avviare tempestivamente un tavolo che coinvolga la Regione, le Province interessate e le società pubbliche dei trasporti per varare un’agenda ed un percorso per concretizzare il progetto in tempi ragionevoli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*