Alba Service e Province: Articolo Uno interroga il Governo

LECCE – Gli esponenti di Articolo Uno Mdp mobilitati per chiedere chiarezza sul futuro dei lavoratori Alba Service.Il 21 luglio scorso, dopo il sit-in che si è tenuto a Roma -dice l’esponente salentino Salvatore Piconesel’onorevole Martelli ha presentato un’interrogazione al Ministro per la semplificazione e la Pubblica Amministrazione, quello per gli affari regionali, quello per il lavoro e politiche sociali per sapere quale il futuro delle Province dopo la legge di riforma del 7 aprile 2014.

Numerose amministrazioni provinciali non hanno le risorse per assolvere alle funzioni fondamentali che la legge gli assegna. Inoltre in molte di queste amministrazioni l’assenza di risorse economiche si è tradotta in una situazione di fortissimo disagio nei confronti dei lavoratori dipendenti delle provincie stesse e degli enti partecipati dalle provincie, come Alba Service.

Nell’interrogazione si chiede quali interventi il governo intenda porre in essere con urgenza al fine di consentire alle Provincie di garantire il pagamento regolare dei dipendenti rimasti in organico e le risorse necessarie a garantire il pagamento dei dipendenti degli enti partecipati dalle amministrazioni provinciali“.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*