Libertà vaccinale, in centinaia in strada per la fiaccolata

TARANTO – Erano in tanti, ieri, a Taranto a essere scesi in strada per la fiaccolata voluta dal “Gruppo Genitori Liberi Puglia e Basilicata” per chiedere libertà vaccinale per i propri figli.

Dalle 20.00, in via di Palma Arsenale, la manifestazione ha preso il via. È stata scelta Taranto, “città particolarmente colpita e non tutelata nel suo diritto alla salute, per ribadire il proprio dissenso al decreto Lorenzin sull’obbligo vaccinale”. Mamme, papà, nonni, bimbi provenienti dalla diverse province pugliesi e lucane hanno sfilato fino in Piazza Garibaldi, rivendicando che “non è tramite l’obbligo e la coercizione che si raggiunge la massima copertura vaccinale, ma tramite l’informazione”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*