Motore in avaria, soccorse due persone. Scatta denuncia per comandante di motopeschereccio

QuattroStelle

GALLIPOLI- Prima il soccorso in mare, poi il sequestro di una rete da pesca seguita da una sanzione. Continua costante il servizio di controlli e interventi da parte degli uomini della Capitaneria. Nelle scorse ore, i militari hanno tratto in salvo due cittadini: un’ avaria ad entrambi i motori presenti a bordo dell’imbarcazione, li aveva infatti bloccati a largo dell’isola di Sant’Andrea.

Sempre nel corso della scorsa notte, il Nucleo ispettivo specializzato sui controlli lungo la filiera della pesca ha sorpreso una motopesca intenta a calare reti all’interno del porticciolo del Canneto, violando le norme inerenti la sicurezza della navigazione e portuale nonché quelle relative al settore della pesca. Il Comandante del motopeschereccio è stato così denunciato e multato con una sanzione di 4mila euro. Sequestrata invece la rete da pesca

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*