De Vincenti: la Puglia ha disatteso patto Stato-Regione, a rischio Fondi per Sviluppo

ROMA- I fondi per la Coesione e lo Sviluppo previsti per Puglia, rese disponibili con una deliberazione CIPE del 2016, sarebbero a rischio. Stando al Ministro De Vincenti la Regione Puglia non avrebbe provveduto a porre in essere quanto previsto nel patto sottoscritto dallo Stato e dalla Regione e, pertanto, non si sarebbero determinate le condizioni per l’avvio degli interventi.

Questo è quanto emerge dopo una interpellanza urgente presentata al Ministro da parte dell’On. Fritz Massa che ora crede sia necessario un approfondimento ed un coinvolgimento degli enti locali e delle forze sociali, attraverso le dovute verifiche documentali. “Se il dato trovasse conferma sarebbe un fatto estremamente grave -conclude il deputato- perché il ritardo nell’attuazione degli investimenti pubblici significa meno sviluppo, meno lavoro e meno infrastrutture sul territorio”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*