Il premio “Vigna d’argento” alle eccellenze salentine

SQUINZANO – Si è conclusa sabato sera in Piazza San Nicola a Squinzano la due giorni dedicata alla manifestazione “Città della Musica”, giunta quest’anno alla sua quinta edizione con la direzione artistica di Pino Lagalle.

Sabato sera la consegna del prestigioso premio la “Vigna d’argento”, realizzata dal celebre scultore scomparso Ugo Malecore e destinata alle eccellenze che si sono distinte nei vari ambiti.

Sul palco, nel corso della premiazione, anche la banda dell’Arma dei Carabinieri. Tra i premiati il Generale Giovanni Cataldo, Comandante della Legione Carabinieri di Puglia.

Premiato poi anche il presidente vicario della Corte d’appello di Lecce, Vincenzo Scardia; il generale Guido Bellini; il giornalista Attilio Romita; il regista Edoardo Winspeare; la musicista Carla Petrachi.

Quest’anno un riconoscimento speciale è stato consegnato anche al Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette e poi al colonnello della Guardia di finanza Francesco Mazzotta .

Riconoscimenti, musica e poi tanto divertimento, degustando le specialità locali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*