Minacce all’ex suocero: 38enne arrestato per stalking

NOCIGLIA- Un uomo di Nociglia, M. S. le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex suocero e denunciato per il porto abusivo di oggetti atti ad offendere. All’orgine di una serie di episodi che si sono susseguiti nel tempo una separazione conflittuale. Due settimane fa il 38 enne si era reso responsabile di un maldestro tentativo di occupazione del Comune e interruzione di pubblico servizio per motivi legati all’affidamento del figlio minore. Nei confronti dell’ex suocero aveva messo in atto condotte persecutorie con minacce, molestie, ingiurie e pedinamenti. In mattinata l’ennesimo episodio culminato con l’arresto. L’uomo, bloccato dai militari, è stato trovato con alcune dosi di hashish ed un coltello.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*