Paura sulla Ss 16, spari contro l’auto di un imprenditore

LECCE- Dopo le minacce gli spari contro l’imprenditore Francesco Scupola. Due persone a bordo di una moto lo hanno affiancato mentre percorreva la Statale 16 Lecce-Maglie ed hanno sparato un colpo di pistola al suo indirizzo. Un proiettile che, fortunatamente, non è andato a segno. L’episodio all’alba di venerdì all’altezza dello svincolo per Castromediano. Scupola, già in passato destinatario di alcuni inquietanti avvertimenti per aver denunciato il racket, ha capito quali fossero le intenzioni dei due a bordo di una moto da cross e ha cercato di frenare. Il passeggero ha però impugnato l’arma e ha sparato contro l’auto, non riuscendo a colpirla. Poi la moto si è dileguata. L’imprenditore  ha chiamato la polizia che, arrivata sul posto, ha recuperato un bossolo che ora sarà esaminato. Qualche settimana fa il precedente: sull’uscio di casa Scupola aveva trovato un pacchetto con dentro un ordigno esplosivo di fabbricazione artigianale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*