Un selfie con Giosuè Carducci: Matt Dillon paparazzato nel centro di Lecce

LECCE- “Di fronte al busto di Giosuè Carducci, il grande poeta e primo vincitore italiano del premio Nobel per la letteratura 1906”. E’ la didascalia alla foto scattata davanti al Convitto Palmieri di Lecce, ieri, da Matt Dillon, l’attore e regista statunitense candidato all’Oscar come migliore attore non protagonista per il film Crash- Contatto fisico.
Già in vacanza nel Salento lo scorso anno, è ritornato anche in questi giorni: soggiorno a Masseria Prosperi, a Frassanito, poi tour cittadino nelle scorse ore, tra la birroteca di Nando Carrozzo, di fronte al Convitto, e una cena alla Torre di Merlino, paparazzato dai fan.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*