Incendio nei campi e poi fin quasi alle tombe: a Copertino in fumo i cipressi del cimitero

COPERTINO- Le fiamme hanno divorato il campo accanto, ma da lì si sono propagate anche aldilà del muro di cinta del cimitero, mandando in fumo alcuni cipressi. È accaduto nel pomeriggio a Copertino: i vigili del fuoco hanno scongiurato il peggio, vale a dire che il rogo interessasse anche le cappelle vicine e il resto del camposanto.

Indignati i cittadini, che sui social, proprio nelle scorse ore, avevano denunciato, postando delle foto, lo stato di degrado del cimitero, tra erbacce, alberi tagliati e potature necessarie.

Alla fine, i tronchi di alcuni cipressi sono stati semicarbonizzati e il muro di cinta annerito.

Tanti anche oggi gli interventi delle squadre dei pompieri. Tra gli altri, a Borgo Piave, a Lecce, dove le fiamme partite dalle campagne hanno lambito anche il poligono militare di Torre Veneri, a Frigole.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*