Don Ciotti celebra le vittime della Strage di Capaci

CALIMERA- Dopo la firma del protocollo d’ intesa a Lecce il Capo della Polizia Gabrielli si è spostato nella chiesa di Calimera dove ha partecipato alla messa celebrata da don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, da sempre vicino alla famiglia di Antonio Montinaro, l’agente capo scorta di Falcone morto nella strage di capaci. alla presenza di tutte le autorità del territorio don Ciotti ha ricordato Antonio e tutte le vittime della mafia nel 25esimo anniversario della strage e salutato tutti i familiari di antonio: la moglie Tina e i figli insieme alle sorelle e ai fratelli. ” di fronte alle stragi – ha detto- non commuoviamoci ma muoviamoci tutti insieme come una grande famiglia”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*