#unautopergiuseppe, la raccolta fondi prosegue senza sosta

LECCE – Raccolto da Telerama, è stato abbracciato da tutto il Salento, l’appello disperato della famiglia di Giuseppe, il 49enne leccese, rimasto completamente paralizzato dopo un’operazione al menisco, a seguito di un infortunio durante una partita di calcetto.

La raccolta fondi ha raggiunto quota 8 mila 073 euro, tanti i nomi che si sono aggiunti in questi giorni e che hanno volurto tendere una mano a Giuseppe: ci sono Oronzo, Gianpiero e Simone, che si aggiungono agli altri che da subito hanno voluto contribuire, da Cuore amico che ha aperto questa maratona di solidarietà, a Catena Fiorello.

L’obiettivo è quello di arrivare a quota 20 mila euro, cifra che consentirebbe finalmente a Giuseppe, che oggi comunica con i suoi familiari solo con gli occhi, ma che ha un’incredibile voglia di vivere, nonostante la vita lo abbia messo a dura prova, di acquistare un’auto attrezzata e poter finalmente uscire, andare al mare. Tanto è stato fatto, ma tantissimo ancora c’è da fare, basta un piccolo gesto da parte di tutti, per potergli consentire di tornare a respirare un po’ di vita.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*