Solidarietà a Mello e condanna del gesto da Negro e Massa

 

LECCE – Il presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro interviene sull’attentato all’azienda Mello di Carmiano: “E’ davvero assurdo quanto accaduto, sono sconcertato e preoccupato. Esprimo solidarietà all’azienda di Lucio Mello, a TAP e all’impresa edile Mello di Monteroni, da alcuni giorni vittima anch’essa di atti intimidatori e vandalici, perché erroneamente messa in relazione con TAP per un caso di omonimia”.

Condanna il gesto anche il deputato PD Federico Massa: “Ritengo doveroso richiamare tutti, ed innanzitutto i rappresentanti delle istituzioni, alla responsabilità di una netta, incondizionata condanna di forme di protesta che nulla hanno a che vedere con la democrazia ed il diritto al dissenso.

Diffondere l’idea che le attività di realizzazione del TAP non sarebbero autorizzate, in una situazione nella quale tutti i giudici investiti della questione hanno affermato l’esatto contrario, determina tensioni dalle conseguenze imprevedibili”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*