Mancata graduatoria alloggi Erp, Delli Noci e Melica scrivono al prefetto

LECCE- “Sono trascorsi due mesi dalla nostra richiesta di chiarimenti al Sindaco di Lecce Paolo Perrone, richiesta alla quale non è stato dato seguito, e che ad oggi la graduatoria provvisoria dei richiedenti tali alloggi, che avrebbe dovuto essere pubblicata lo scorso 20 aprile secondo i termini di legge ancora non è stata resa pubblica” Così il candidato sindaco di Lecce Alessandro Delli Noci e il consigliere comunale UDC Luigi Melica scrivono al prefetto Claudio Palomba chiedendo un suo intervento.  Il riferimento è alla procedura di assegnazione degli alloggi dell’Edilizia Residenziale Pubblica.  “Gli scriventi chiedono alla S.V. di intervenire nei modi che riterrà opportuni affinché la suddetta graduatoria sia resa pubblica entro la fine di questa campagna elettorale.  Qualora questo non fosse possibile anche per ragioni legate ad una tardiva istituzione della commissione di valutazione da parte del Comune di Lecce, le chiediamo di sollecitare l’annullamento del bando a seguito delle citate illegittimità che si aggiungono a quelle già evidenziate nella nostra lettera dello scorso 18 aprile“.  E concludono: “Di fatto, l’ Amministrazione comunale ha nominato la commissione di valutazione addirittura sessanta giorni dopo la scadenza, precostituendo in tal modo l’illegittimità derivante dalla violazione dei termini”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*