Tar Lazio: legittimo affidamento servizio mensa scolastica a “La Fenice”

MATINO- E’ legittimo l’affidamento del servizio di refezione scolastica del Comune di Matino alla Ditta “La Fenice”. Il TAR Lazio ha dichiarato inammissibile il ricorso della società Impegno Solidale che rivendicava l’aggiudicazione del servizio in proprio favore, ed ha ritenuto fondate le eccezioni difensive svolte dall’Avv. Pietro Quinto nell’interesse de “La Fenice”, e dell’Avv. Angelo Vantaggiato nell’interesse del Comune di Matino. La novità della questione, sotto l’aspetto giuridico, evidenzia l’Avv. Quinto, è che la causa si è svolta innanzi al TAR Lazio perché la società ricorrente, invece di impugnare il provvedimento di aggiudicazione innanzi al TAR Lecce, ha invocato un intervento di ANAC (Autorità nazionale anti corruzione), chiedendo un parere di natura precontenziosa, nel mentre il procedimento di gara si era già concluso e la stessa ditta aveva omesso di impugnare il provvedimento di aggiudicazione alla Fenice. Sicchè il tentativo di una riammissione in termini attraverso l’impugnativa del parere ANAC, che confermava la legittimità dell’aggiudicazione disposta dal Comune di Matino, è stato ritenuto dal TAR Lazio inammissibile.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*