Porto Cesareo, mitili in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro

PORTO CESAREO- La Guardia Costiera di Porto Cesareo ha sequestrato circa 25 kg  di mitili e circa 35 kg di mussoli “Arca Noae” in quanto sono stati trovati all’interno di retine da pesca, nelle acque portuali, in evidente stato di cattiva conservazione. I militari, congiuntamente al personale medico dell’A.S.L., hanno proceduto al sequestro del pescato. Denunciato invece il responsabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*