Ruba un Doblò e fugge contromano. Arrestato

MOTTOLA- E’ stato arrestato dopo aver rubato un autocarro, essere fuggito contromano ed aver tentato una fuga a piedi tra le campagne. E’ accaduto la notte scorsa sulla statale 100 all’altezza di Mottola, in provincia di Taranto. A finire in manette Angelo Raffaele Natuzzi, 48enne di Santeramo in Colle, arrestato dai carabinieri di Massafra per ricettazione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il Fiat Doblò con a bordo l’uomo non è passato inosservato ai carabinieri fermi ad un posto di controllo lungo la strada. Ma alla vista della pattuglia il conducende ha cominiciato ad accelerare imboccando una strada contromano. Ne è nato un inseguimento sino a quando il 48enne ha abbandonato il mezzo ed ha provato a dileguarsi a piedi nell’oscurità. I carabinieri sono però riusciti a raggiungerlo e a bloccarlo con fatica. Il furgoncino era stato rubato. All’interno è stato ritrovato del materiale anche questo provento di furto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*