Due incendi, quattro auto distrutte: scatta anche un arresto

MELISSANO- Fuoco e fiamme nella notte a Melissano. Due gli episodi avvenute a poche ore di distanza. Il primo poco dopo l’1.00, quando un rogo ha distrutto una Peugeot 208 e una Nissan Micra parcheggiate sulla provinciale Taviano-Casarano, nel piazzale dell’autosalone Massimo Tundo. Altre due vetture sono andate in fiamme in via Pascoli, nei pressi del Comune.

Non si esclude che entrambi gli episodi possano essere collegati. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, che proprio in queste ore sembra che abbiano fermato e tratto in arresto il presunto responsabile del secondo incendio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*