Assalto armato nel deposito di un’azienda alimentari, banditi via con 5 mila euro

Un assalto armato in un deposito di alimenti a Trepuzzi e poi la fuga di quattro banditi a bordo di un'Opel Corsa verde

TREPUZZI- Un assalto armato in un deposito di alimenti a Trepuzzi e poi la fuga di quattro banditi a bordo di un’Opel Corsa verde. Il colpo nel primo pomeriggio nella ditta Vivi Srl, lungo la provinciale che porta a Squinzano. In tre hanno fatto irruzione nel deposito dove c’erano degli impiegati al lavoro. Armi in pugno, a detta delle vittime due pistole, hanno terrorizzato i presenti e li hanno costretti a consegnare il denaro contante a disposizione: una cifra che si aggira intorno ai 5 mila euro.

Una volta fuori, bottino in pugno, sono fuggiti sulla Corsa dove ad attenderli c’era il quarto complice. Poco dopo sul posto sono arrivati i carabinieri che ora hanno avviato le indagini ascoltando la ricostruzione fatta dai testimoni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*