Abbandono selvaggio di rifiuti, residenti esasperati: la denuncia a dilloatelerama

LECCE- Erbacce, cassonetti stracolmi, circondati da rifiuti di ogni genere. Accade in via Enrico Fermi a Lecce, una traversa di via Monteroni. I residente di quei 16 appartamenti, di proprietà comunale, ne hanno abbastanza e hanno deciso di contattarci per denunciare quanto vivono ogni giorno.

“Siamo esasperati – affermano Rita Barchetti e Antonio Ricci, in rappresentanza dei diversi disabili che vivono in queste palazzine-anche perchè si tratta di rifiuti che non appartengono solo a noi”. Come spiegato, infatti, i contenitori della differenziata sono stati posizionati all’esterno degli appartamenti, proprio fuori la recinzione, di conseguenza capita spesso -denunciano- che altri cittadini o passanti, colgano l’occasione per abbandonare immondizia di ogni genere.

“Questo non va bene, anche in vista della stagione calda. Qualcuno intervenga per porre fine a questo scempio. Inoltre –concludono– chi di competenza inizi anche a prendersi cura del parco che ci circonda, che al momento vive in completo stato di abbandono”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*