Omicidio a Oria: avvocato ammazza un cliente a colpi di pistola

ORIA- Choc a Oria: l’avvocato Fortunato Calò ha ammazzato un cliente nel proprio studio legale di via Latiano. Gli avrebbe sparato ripetutamente, almeno sei colpi di pistola, al culmine di una lite, una discussione nata attorno ad una pratica. La vittima è Arnaldo Carluccio, 45enne di Torre Santa Susanna. È successo nel pomeriggio, mentre l’avvocato era al lavoro nello studio associato “Pomarico Giuseppe e Calò Fortunato”.
Dopo aver ucciso il cliente, sarebbe stato lo stesso avvocato a chiedere ai colleghi di chiamare i carabinieri, ha consegnato l’arma -una 9X21 regolarmente detenuta- e si è costituito. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana e i colleghi della stazione di Oria hanno lo hanno arrestato in flagranza di reato. I militari sono al lavoro sul luogo del delitto e stanno ascoltando i testimoni per ricostruire l’esatta dinamica e il movente dell’omicidio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*