Rinvio a giudizio per l’assessore Piccinno, Gallipoli futura: si valuti la revoca dell’incarico

GALLIPOLI- L'”Associazione Gallipoli futura” chiede al Sindaco Stefano Minerva di valutare la revoca dell’incarico di Assessore di Emanuele Piccinno. “L’assessore ha ricevuto per un’indagine che risale al 2013- si legge nella nota- l’avviso di conclusione delle indagini con la richiesta di rinvio a giudizio per associazione di stampo mafioso.

Chiediamo al sindaco di restituire al paese l’autorevolezza morale dell’organo che presiede, e dunque valutare la revoca dell’incarico all’assessore in questione”. La mozione verrà portata in aula nella prossima seduta del consiglio comunale

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*