Bilancio di previsione prossimo all’approvazione, Salvemini: “si coinvolgano i cittadini”

LECCE- “Per vent’anni i cittadini sono stati chiamati solo al voto: è ora del bilancio partecipativo e del bilancio sociale”. Così Carlo Salvemini interviene sulla prossima approvazione del bilancio di previsione 2017-2019 del comune di Lecce.

Questo documento è stato scritto negli uffici, discusso in Commissione, approvato in Aula senza alcun confronto con i cittadini -afferma- e certifica come sono stati spesi i soldi che i leccesi hanno già versato con le tasse locali. Su questo aspetto nessun cittadino sarà informato perché l’amministrazione Perrone non ha previsto nessuna iniziativa per rendere conto delle scelte compiute. I cittadini, in questi vent’anni, sono stati coinvolti solo come elettori al momento del voto -conclude- Noi vogliamo renderli protagonisti della vita civica”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*