Abusivismo lungo la costa: scattano i sigilli

GALLIPOLI- Abusivismo edilizio lungo la fascia demaniale marittima, in località “Padula Bianca”. I militari della Guardia Costiera di Gallipoli hanno provveduto a mettere i sigilli a 85 metri di recinzione metallica, a due cancelli scorrevoli ed a un palo in legno alto circa quattro metri. Sequestrata anche un’area di circa 30metri quadrati occupata abusivamente. Il trasgressore è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria per violazione delle pertinenti norme del Codice della Navigazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*