Il Meridione a testa alta: premio Livatino all’impegno di Diritti a Sud

NARDO’- Sono una delle esperienze più interessanti di un Meridione che cammina a testa alta. E il loro sforzo non è sfuggito a chi ritiene che la svolta, a queste latitutidini, sia nell’impegno sociale e nella lotta alla criminalità. A Diritti a Sud, associazione di Nardò da anni nella trincea anticaporalato, sarà assegnato quest’anno il Premio Internazionale Rosario Livatino, Antonino Saetta, Gaetano Costa, rispettivamente sostituto procuratore ad Agrigento, procuratore capo di Palermo e Presidente della Corte d’Assise d’Appello di Palermo. Tutti e tre uccisi dalla mafia.
La cerimonia della 23esima edizione si terrà a Catania il prossimo 7 aprile. Una notizia che ha colto di sorpresa gli stessi attivisti neretini: “ricevere – dicono – questo importantissimo riconoscimento, per cui si viene scelti e non ci si candida, dedicato a tali esempi di coraggio ed integrità morale, per noi è un onore immenso, che ci riempie il cuore di emozione e ci sprona a continuare il nostro impegno ogni giorno, convinti sempre più del fatto che lottare contro le ingiustizie e stare dalla parte dei più deboli è sempre e soltanto la strada giusta da seguire”.

Una resistenza concreta, quella di Diritti a Sud, sfidando il sistema caporalato sul suo stesso terreno: i campi di Nardò. È lì, all’interno di quello che è stato finora il ghetto, che forniscono assistenza legale, sindacale e umana ai braccianti impiegati nella raccolta di pomodori e angurie. È lì, negli orti poco fuori il centro abitato, che danno vita alla loro salsa Sfruttazero, che viaggia in tutta Italia, prodotta con il lavoro fianco a fianco di migranti e italiani, retribuiti regolarmente. È sempre lì, ancora, che da alcuni mesi l’amministrazione comunale ha affidato loro la gestione di Masseria Boncuri, ex campo alloggio dei braccianti, ora sede per dare ospitalità a chi era rimasto a Nardò dopo la fine della stagione di raccolta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*