Droga in casa e all’interno del calcio balilla: due arresti tra Diso e Galatone

DISO/GALATONE-  Duplice arresto per droga nella giornata di sabato tra Diso e Galatone. Nel primo episodio, a finire in manette è stato Gianluca Quarta, 42 anni. All’interno della sua abitazione è stato sorpreso con 9,5 chili di Marijuana. Ma la vera sorpresa per i militari c’è stata non appena sono entrati in un secondo vano dell’abitazione, dove hanno rinvenuto 16 piante di “Marijuana” ciascuna alta circa 70 centimetri, unitamente al materiale necessario per la coltivazione ed irrigazione, tutto sottoposto a sequestro penale.

Nel pomeriggio dello stesso giorno, a Galatone è stato tratto in arresto Luigi SETTIMO, 38anni: i militari hanno effettuato una perquisizione locale all’interno del suo circolo ricreativo, rinvenendo e sequestrando, all’interno del calcio balilla, un involucro in cellophane contenente circa 800 grammi di “Marijuana” e materiale necessario per il confezionamento. L’indagato, anche lui agli arresti domiciliari, dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*