Sergio Sylvestre: “Il mio successo? Lo dedico ai leccesi”

LECCE- Da Sanremo al palco della sua vita: quello del Salento. Big Boy ha fatto tappa in città per presentare il suo ultimo album intitolato semplicemente “Sergio Sylvestre” . Tanta l’emozione, tanti i fan ad attenderlo per riuscire a strappargli un selfie o un semplice autografo.

Un’emozione paragonabile quasi a quella vissuta sul palco dell’Ariston, anche se riabbracciare la sua città fa sempre un certo effetto. E’ qui il suo cuore: è ai leccesi che Big Boy deve tanto ed è soprattutto a loro che dedica ogni suo successo…come quello che ora sta vivendo con il singolo “Con te”, con cui ha gareggiato al Festival di Sanremo classificandosi al sesto posto. Un’esperienza che di certo non dimenticherà mai: tanta infatti l’adrenalina prima dell’esibizione ma tanto anche il il divertimento dietro le quinte.

Ma nonostante questo, il suo cuore resta qui nel Salento.“E’ sempre bello tornare a casa, a Lecce”, afferma “il gigante buono”, impegnatissimo in questo periodo tra Sanremo e la presentazione del suo nuovo album, che rispecchia la sua anima in ogni singolo brano.

Dallo sguardo dolce e gli occhi pieni di gioia, Sergio deve tanto alla sua città ed è proprio ai leccesi che dedica ciò che lui è oggi: “A loro -afferma- dedico il mio successo, a tutti coloro che mi seguono dagli esordi della mia carriera”.

E.P.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*