Passerella abusiva sugli scogli: scattano i sigilli

PORTO CESAREO- Sequestrata passerella in legno abusiva realizzata sugli scogli. E’ accaduto a Porto Cesareo, in Località Castiglione. I militari, grazie anche allo studio delle immagini di video sorveglianza fornite dal personale dell’Area Marina Protetta, hanno accertato come l’opera realizzata per accedere al mare, oltre ad essere priva di un titolo autorizzativo, sia stata realizzata demolendo gli scogli ed effettuando delle colate di cemento sulla roccia.

Ora è caccia ai responsabili. Le accuse sono di deturpamento di bellezze naturali, occupazione ed innovazione abusiva , occupazione di spazio demaniale e inosservanza dei limiti alla proprietà privata, tutto in zone sottoposte a vincolo idrogeologico

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*