Allaccio acqua Frigole: ad Aqp l’ultima parola

LECCE- Manca davvero poco e l’allaccio alla rete idrica potrà concretizzarsi. Si torna a parlare del caso di Frigole, sollevato in un nostro svz tg in merito a quanto accade in via Delle Dracene e via Giovanni Marinelli , a danno di oltre 35 famiglie.

La Commissione Lavori Pubblici, presieduta dal consigliere Fi Gianpaolo Scorrano, è tornata a riunirsi a Palazzo Carafa per mettere una volta per tutte il punto sul caso. Sì perchè il progetto dell’Acquedotto Pugliese c’è ed è stato approvato. L’Autorità idrica è anche pronta per coprire le spese. Manca solo un ultimo passaggio: effettuare le ultime verifiche per comprendere se le strade rientrano nel PRG e capire come Aqp ha intenzione di procedere.

Due le alternative sul tavolo: quella già proposta dal presidente Scorrano, ossia procedere senza coinvolgere l’amministrazione e quindi facendosi carico solo dei nullaosta dei proprietari. In questo caso i lavori partirebbero nell’immediatezza. Se invece ad Aqp non basterà e riterrà opportuno coinvolgere l’amministrazione, in singoli proprietari dovranno incaricare un tecnico di fiducia per procedere al frazionamento delle particelle, e successivamente procedere con un atto di cessione volontaria al Comune di Lecce, dinanzi al segretario comunale.

“Noi abbiamo fatto tutto ciò che di nostra competenza- afferma Scorrano– ora la decisione è nelle mani di Aqp con cui ho già fissato un appuntamento la prossima settimana”.

E.P.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*