Ubriaco, inveisce contro agenti: denunciato

LECCE- Paura sabato pomeriggio, quando un marocchino ha iniziato a dare in escandescenza in Piazzale Massari, nei pressi della stazione ferroviaria. Sul posto è stato necessario l’intervento di una Volante. L’uomo era ubriaco e in   mano aveva una bottiglia di birra. Alla vista degli agenti ha iniziato a inveire contro di loro, con un oggetto in plastica che aveva appena prelevato dall’immondizia.

Nonostante lo invitassero alla calma, lui continuava con il suo atteggiamento offensivo e violento contro gli operatori. Una volta bloccato è stato condotto in Questura dove è stato denunciato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Inoltre gli agenti hanno accertato che risultava inottemperante all’ordine del Questore di Lecce del 15.04.2016, per il quale è stato deferito. Infine è stato anche   invitato alla Divisione Immigrazione poiché risulta anche oggetto di “rigetto del permesso di soggiorno notificato il 24.01.2011.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*