Tito Schipa jr: “Lecce dimentica, la sordità ci minaccia”

LECCE-  Cari leccesi – e non solo, ecco perché vi dicono che ho un brutto carattere. In un post su Fb che ha scatenato in queste ultime ore tante polemiche Tito Schipa junior, figlio del grande tenore conosciuto in tutto il mondo critica la pratica tipicamente leccese di litigare su tutto e di perdere la memoria.
Il riferimento è la dimenticanza da parte degli amministratori per ciò che tito schipa ha fatto per il Salento e la Llecce che ora dimentica.

Un post che ha scatenato decine e decine di commenti soprattutto alla luce di quello che Tito Schipa jr racconta e che effettivamente pochi sanno. Cosa chiederebbe al futuro sindaco, gli chiediamo? Di certo si spera in un atteggiamento diverso rispetto a quello avuto dal primo cittadino al quale aveva chiesto un biglietto in treno e una notte in albergo al mese per sovrintendere ad un museo che non è mai nato.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*