Pagliaro: “Basta ai distacchi di Aqp, Emiliano si assuma le proprie responsabilità”

LECCE-  “È vergognoso, inaudito, inammissibile, che la linea di condotta di AQP continui verso la direzione del distacco delle utenze dell’acqua. Continua lo scempio: oggi 170 nuovi distacchi, di cui 60 a Lecce, 40 a Monteroni, 30 a Gallipoli, 24 a Poggiardo e 16 San Pietro in Lama ed altri di cui ancora non siamo a conoscenza”. Così Paolo Pagliaro dell’Ufficio di Presidenza di Forza Italia. “L’acqua è un bene primario -continua- continuiamo a ripeterlo: potrebbero esserci seri effetti negativi sul piano igienico e sanitario. Deve intervenire subito, immediatamente, il Governo regionale per difendere i diritti delle famiglie che hanno pagato e per evitare guai maggiori. È diventata una barzelletta dal gusto amaro. La Regione dimentica  che AQP è una società partecipata al 100%? Emiliano si assuma le sue responsabilità. Non abbiamo bisogno di comunicati stampa: sia ripristinato immediatamente il servizio di erogazione e poi si ragioni sul resto e si cerchi una soluzione. I cittadini vengono prima di tutto, anche degli interessi economici di AQP e Regione.Quello che ci chiediamo è: perché sta accadendo tutto questo? Perché -conclude- ora e in questo modo? Qualcuno poi vorrà cavalcare l’onda di una soluzione?  Se così fosse la vergogna sarebbe ancora maggiore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*